da PGB, cose serie... e meno serie.
PGB's - serious stuff... & lesser one.

 
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Blog (weB LOG) Varie (il pentolone) La Lega, lo stercoraro e l'allegria...
La Lega, lo stercoraro e l'allegria...

La Lega, lo stercoraro e l'allegria...

E-mail Stampa PDF

Stercoraro che rotola una pallina di caccaCavoli, mi sono accorto che questo blog sta prendendo la conformazione tipica di quelli di denuncia, che hanno sempre da criticare tutto e mettere in luce solo le cose negative della società (spesso a piena ragione...), quindi oggi niente pessimismo e guardiamo il mondo con gli occhiali della positività.

...già. Motivi per essere allegri (senza contare la famiglia)?

Beh, a parte la "festa dei popoli padani" che si terrà il 14 settembre 2008 a Venezia sulla Riva degli Schiavoni0.5 (fantastico! Ognuno la interpreti come vuole, magari sarà una scelta casuale... oppure l'avranno scelta apposta perché si sentono prigionieri di Roma ladrona... ma a me fa piegare in due dalle risate! I popoli padani che tanto vogliono essere liberi, autonomi etc. vanno a fare la festa in Riva degli Schiavoni!? Fenomenale! Probabilmente il prossimo raduno dei paracadutisti padani lo faranno a Sottomarina).

Ho trovato un motivo: sembra idiota ma mi ha fatto contento. Oggi, passeggiando ho incontrato uno stercoraro per la prima volta! Il mio coleottero preferito! Ovvio che l'ho fotografato (clicca qua per ingrandire l'immagne - 620 kbàit).

(Sottofondo: Aria sulla IV corda di Bach1)

Questo scarabeo si nutre di cacca (è coprofago), ha un ottimo olfatto col quale identifica la posizione dello sterco che poi compone in delle palline arrotondandole con la parte anteriore del corpo e trasportandole fino all'imboccatura della tana, dove poi se le mangia. Quando non è singol (single), la femmina depone le uova sulla sommità della pallina e l'arricchisce di enzimi digestivi per fare in modo che la larva possa nascere all'interno e crescere cibandosene. La crescita dell'insetto dura due anni mentre in autunno avviene la preparazione del nido, una buca profonda fino a 50 cm corredata di tunnel laterali scavati dalla femmina che conducono a stanze con grandi quantità di escrementi e uno spazio per la deposizione dell'uovo.

(Fine aria).

Questo, a mio parere, ci insegna tante cose e offre molti spunti per riflettere. Per esempio: per quanto possa essere andata storta la tua giornata/settimana/mese/anno/vita c'è chi sta peggio e - se non altro - non hai dovuto rotolare tutto il giorno palline di cacca più grandi di te né tantomeno mangiarle.

D'altro canto si può invidiare in parte la vita di questi coleotteri in quanto totalmente biologica ed ecocompatibile (anche se loro sono più che altro molto compatibili).

Dialogo tipico fra una coppia di stercorari:

Femmina (al rientro del maschio): "Ciao caro, come è andata oggi?"

Maschio: "Una giornata di me**a!"

F: "Perché? Cosa è successo?"

M: "Nonostante questo sia un mondo di cacca è spempre più difficile trovarne di qualità... a prezzi bassi poi...E' proprio vero che quando la cacca avrà valore i poveri nasceranno senza cu*o!"

F: "Cavolo, mi spiace... vai a lavarti che puzzi e fai presto che è quasi pronto in tavola."

M: "Vado, vado... sentivo un profumino infatti... cosa c'è di buono?"

F: "Soufflé di cacca appena sfornato"

M: "Buonissimo, ho già l'acquolina! Vado..."

dopo cena, sul divano davanti alla TV:

M: "Che programmi di m**da2! C'è sempre meno rispetto... Io questa gente la manderei a spingere palline di cacca tutto il giorno, altro che! Vedrai che poi gli passa la voglia!"

F: "Che odore... non dirmi che ne hai mollata una!"

M: "Ma come hai fatto a capirlo?!"

F: "Intuito femminile. Spegni tutto, dai, che andiamo a nanna"

M: "Sì, sì... cosa c'è di meglio che dormire in una stanza piena di cacca dopo una giornata di duro lavoro?"

Direi che non ci si può lamentare... Tiratevi su, qualunque cosa stiate facendo! (e se facevate proprio quella, tirate lo sciacquone ed aprite le finestre, sennò arriva lo stercoraro!).

--*--

0.5. La Lega evidentemente attraversa una fase di autocontraddizione... fra ICI e schiavoni...

1. la sigla di Quark noto documentario condotto da Piero Angela, per chi non lo sapesse.

2. alla fine ci so' ricaduto... e allora criticone criticone e ancora criticone!

3. (che nel testo non c'è) La parola cacca o i suoi sinonimi compaiono in questo articolo almeno 10 volte. Bastano a classificarlo come articolo di cacca (e 11...)?