da PGB, cose serie... e meno serie.
PGB's - serious stuff... & lesser one.

 
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size
Home Blog (weB LOG) Sport e benessere In linea con l'economia...
In linea con l'economia...

In linea con l'economia...

E-mail Stampa PDF

andamento della dietaContrariamente all'economia mondiale il mio peso stava crescendo. Alla faccia del PIL!

Mi è sembrato doveroso mettermi in sintonia e dal 20 aprile sono a stecchetto. Una dieta che mi aveva calcolato una dietologa pochi anni fa1 e che aveva funzionato (..ma allora - dice - come mai sei ingrassato? Semplice... perché avevo smesso di farla. Poi un sacco di altri motivi... e ci si gonfia).

Ora, lontano dai periodi natalizi e pasquali (con i loro dolci, pranzi, cene, merende, spuntini e via dicendo) e - purtroppo - ancora senza sport2, l'ho ripresa. E' una dieta lenta, e inizialmente avevo calcolato che ci vorrà fino a dicembre: 1,5 kg di calo al mese... Quindi mi sono messo in quest'ordine di idee e via...  e devo dire che per adesso i risultati superano le aspettative - pur sapendo che nel primo periodo si cala di più perché ci si "sgonfia".

Per il ciclo "Affari miei in rete", ci appiccico anche il grafico (e se lo clicchi si apre ingrandito! uau, la tecnologia!). Tiè!

--*--

1. Mi raccomando, con le diete non si scherza: non esistono quelle che fanno perdere 20 chili in un botto (che poi li riprendi in mezzo botto) e soprattutto fanno più che altro danni alla salute. Se voleste farla, non rivolgetevi a dietisti (specie quelli improvvisati), non seguite quelle a base di banane, minestre, mele e altro che si trovano nei giornali di questi periodi. Se non volete spendere troppo, prendete appuntamento con il dietologo dell'ASS (ex ASL, ex USL. Che nome brutto...). Con 20 € di ticket passate la paura. Poi ci vuole costanza.

2. Per un tentativo fallito vedi la categoria sport e benessere e gli articoli Vita nuova.