da PGB, cose serie... e meno serie.
PGB's - serious stuff... & lesser one.

 
  • Increase font size
  • Default font size
  • Decrease font size

Kibibyte, soluzione ad un grande (?) problema...

E-mail Stampa PDF

Finalmente, quasi per caso, oggi ho scoperto che esiste la soluzione al problema del kilobyte (e multipli)!

Per chi non lo sapesse, da quando l'informatica ha superato i 1.000 byte (praticamente subito) è sorto il dubbio di quanto valga un kilobyte:

1) da una parte i puristi del SI (Sistema Internazionale, quello che adotta le unità di misura utilizzate anche da noi) per i quali kilo = 1.000 volte e quindi kilobyte = 1.000 byte;

2) dall'altra il mondo binario, che si basa sui multipli del 2 e che come numero più vicino al 1.000 ha 1.024 (pari a 2 elevato alla 10), per il quale kilo = 1.024 e quindi kilobyte= 1.024 byte.

Col crescere delle dimensioni si è passati dal kilo (10 alla terza) al mega (10 alla sesta), al giga (10 alla nona) e adesso siamo al tera (10 alla dodicesima) con calcoli sempre meno "precisi":

Ultimo aggiornamento ( Martedì 28 Febbraio 2012 23:05 ) Leggi tutto...
 

FreeCol

E-mail Stampa PDF

Post per i nostalgici: chi non ricorda COLONIZATION di Sid Meier, il gioco di strategia a turni in cui l'obiettivo è colonizzare l'America e dichiarare l'indipendenza dalla vecchia Europa?

Tanti, sicuramente tanti, anche perché è passato qualche annetto (correva il 1994) e chi era fortunato giocava in VGA, a 640x480 punti. La grafica 3d ancora era un miraggio e... non ci sono più le mezze stagioni, si stava meglio quando si stava peggio, etc.

Comunque, chi volesse (ri)provare le sensazioni di quella volta, oggi può giocare a FreeCol, una versione a sorcio aperto (open source, licenza GNU) del gioco che presenta una grafica rinnovata e migliorata rispetto

Leggi tutto...
 

Secondo giro in forno per il povero Melone

E-mail Stampa PDF

Oggi è successo di nuovo. Il buon Melone (Macbook) si è ri-piantato. Altro giro, altra corsa e... dopo una biscottata è ripartito.

Per la statistica, è durato dal 31 ottobre 2011 al 19 febbraio 2012.

 

 

Errore aiTiunz (iTunes)

E-mail Stampa PDF

Un errore simpatico che non vorresti, perché non riesci a trasferire una foto dal telefono al computer, ma che allo stesso tempo ti tira su il morale...

Per riprovare scegliere "RITENTA", che non c'è. Vabbeh, c'è "Riprova" almeno questo si capisce...

Per ignorare scegliere "CONTINUA", che non c'è! Sarebbe stato bello vedere anche "per ignorare tutti scegliere CONTINUA TUTTI", eh eh eh :)

Almeno "ANNULLA" l'hanno azzeccato.

Uno su quattro ci sarà... (cantava Morandi).

--*--

Clicca sull'immagine per aprirla ingrandita in un'altra finestra.

Ultimo aggiornamento ( Venerdì 09 Dicembre 2011 10:51 )
 

Idee a confronto

E-mail Stampa PDF

Fiat Idea una di fronte all'altraEcco l'unico modo per uscire da posti senza scappatoie! Un sano confronto di Idee.

(clicca sulla foto per aprirla ingrandita: 3879 x 1937 punti - 2 megabait)

--*--

p.s.: sì, lo so che è fotoritoccata e per di più da fare schifo... ma è l'idea che conta

Ultimo aggiornamento ( Lunedì 07 Novembre 2011 21:34 )
 

Mac Baked Pro - il film

E-mail Stampa PDF

Ue! La ricetta del mac book pro ha avuto talmente successo che ci hanno voluto fare un film! Ecco il trailer ;-)

(Clicca sull'immagine, si aprirà in una nuova finestra. Clicca nella nuova finestra sul filmato per avviare la riproduzione)

Mac Baked Pro - IL FILM

 

Ultimo aggiornamento ( Martedì 01 Novembre 2011 18:45 )
 

Mac Baked Pro (o "come cuocere il tuo macbook pro")

E-mail Stampa PDF

macbook in fornoPer la rubrica "riuorching fatto in casa" (o reworking, la rilavorazione in generale e in questo caso applicata alle schede elettroniche), in collaborazione con "Cotto e saldato", oggi presentiamo una ricetta per tentare di ripristinare la funzionalità di una scheda elettronica (complessa) che non funziona più, quando la causa potrebbe essere la saldatura difettosa di un componente complesso (con tanti piedini piiiiiiiccoli piiiiiiccoli o addirittura senza piedini, col BGA).

Come titolo ci stava bene anche Mac Book Pro is Back(ed).

Difficoltà: medio/bassa

Tempo di preparazione: un pomeriggio

Occorrente:

  1. un macbook pro che da un momento all'altro non si accende più, preferibilmente fuori garanzia e non coperto da èppolchèar (o applecare, che dir si voglia)
  2. un forno elettrico e relativa teglia (il vassoio che va dentro)
  3. un rotolo di carta stagnola
  4. alcool etilico, cotton fioc, stuzzicadenti e carta assorbente (scottex, rotoloni regina, ...)
  5. pasta conduttiva quanto basta
  6. cacciaviteria varia (almeno un cacciavite a stella piccolo e uno a stella esagonale o torque, che però gli americani chiamano Fillips o Phillips)
Ultimo aggiornamento ( Mercoledì 02 Novembre 2011 22:21 ) Leggi tutto...
 


Pagina 5 di 26